Piątek, 10 lipca 2020

Amicizia maschile e femminile, vero?

3 stycznia 2020

C'è un'amicizia tra uomini e donne? La questione è molto controversa. Ci sono persone che dicono che questo è assolutamente impossibile. Altri, invece, credono che sia possibile fare amicizia tra persone di sesso diverso, e coltivano questa relazione da molti anni. E tu? Credi che ci sia amicizia tra un uomo e una donna?

Cos'è l'amicizia?

Non c'è una definizione chiara di amicizia, ma cerchiamo comunque di caratterizzarla. L'amicizia è un rapporto duraturo che si basa sulla fiducia reciproca. Un amico è una persona su cui possiamo sempre contare perché ci aiuterà in qualsiasi momento del giorno e della notte, di solito non dobbiamo nemmeno chiedergli aiuto. Il sostegno può assumere diverse forme - una buona parola, un abbraccio, o un'uscita comune quando non si è dell'umore giusto. Un vero amico può divertirsi e parlare con noi fino all'alba. Non giudica, non critica, non dà la colpa a niente. Ci accetta così come siamo. Ecco come appare una vera amicizia.

È possibile l'amicizia tra uomini e donne?

Il tema dell'amicizia maschile e femminile è un fiume e non importa come non lo mordiamo, non c'è una risposta chiara alla domanda se esista un tale tipo di amicizia.
Un amico può essere il nostro partner, marito, padre o fratello. In questo caso, l'amicizia tra un uomo e una donna assume una forma leggermente diversa e non suscita tante sensazioni tra gli altri. Se il nostro amico è un marito, un compagno, un padre o un fratello, allora questo rapporto ha un quadro rigido, e per di più è bello poter contare sul sostegno dei nostri cari. Il punto è che questa relazione non ci sfuggirà di mano. Le complicazioni sorgono quando abbiamo un amico e non è il nostro partner, ma abbiamo una relazione.

Ora proviamo ad analizzare due diverse situazioni in relazione all'amicizia maschile e femminile.

Due giovani si incontrano, ma il fascino e il desiderio di qualcosa di più è unilaterale. Molto spesso, soprattutto da parte di una donna, sentiamo una formula ben nota: "Diventiamo amici". In una tale situazione è noto che questo tipo di amicizia non è possibile a causa delle diverse intenzioni di entrambe le parti. La donna - vuole solo pura amicizia, con un chiaro segnale che non ce ne sarà più. Un uomo, per quanto lo voglia, non è in grado di farsi coinvolgere in una proposta di amicizia se è innamorato.

Caso numero due. La ragazza e il ragazzo sono amici fin da piccoli. Crescono, si legano a qualcun altro, poi si sposano, e l'amicizia con il compagno di banco originale continua. Conoscono i partner dell'altro, si piacciono molto, si sostengono a vicenda nella felicità. Non ci sono sfumature o vaghe intenzioni in questa relazione. Pura amicizia.

Purtroppo non è possibile rispondere in modo inequivocabile se esiste un'amicizia maschio/femmina. Tutto dipende dalla situazione e dalle intenzioni reciproche. A volte è possibile, e a volte semplicemente non è possibile fare amicizia tra un uomo e una donna. Una cosa è certa - l'amicizia è un rapporto molto nobile, come un diamante - quindi deve essere sempre nutrita e curata in modo che possa durare il più a lungo possibile.