Czwartek, 9 kwietnia 2020

La depressione negli uomini e nelle donne

3 stycznia 2020

Ci sono varie segnalazioni secondo cui le donne hanno più probabilità di soffrire di depressione rispetto agli uomini. E' davvero vero che questa malattia viene diagnosticata nella parte più equa? Perché la depressione colpisce soprattutto le donne?

Donne - il sesso con il maggior rischio di malattie?

Ancora oggi non esiste una spiegazione scientifica per questa situazione. Numerosi studi hanno documentato differenze di genere in termini di come si manifestano i sintomi depressivi, come affrontare la malattia e come cercare aiuto. Le donne sono più propense a cercare aiuto e ad ammettere l'impotenza di fronte a una malattia emergente. Il sesso bello, a causa del suo ciclo biologico e delle condizioni culturali, ha più probabilità di sviluppare disturbi depressivi.

Fattori che determinano la depressione nelle donne:

  • Stato civile - le ultime ricerche mostrano che le donne single sono meno malate delle donne sposate. Questo fenomeno si spiega con l'influenza del ruolo sociale attribuito alla donna sposata;
  • Rapporti sfortunati - conflitti, mancanza di fiducia e legami tra i partner;
  • Carriera - burnout, mancanza di lavoro o bullismo sul posto di lavoro;
  • Processi cognitivi - le donne sono più sensibili e danno più importanza al loro benessere;
  • Il periodo successivo alla nascita di un bambino - la rivoluzione ormonale e il tentativo di trovare un nuovo ruolo nella vita - è una madre;
  • Menopausa - un'altra rivoluzione ormonale, che annuncia la fine del periodo di fertilità femminile.

La depressione è diversa negli uomini?

Gli uomini sono biologicamente adattati alla competizione e meno spesso ammettono l'impotenza nella malattia. A causa della loro educazione, gli uomini non si confidano con i loro problemi e cercano di fare affidamento solo sulla propria persona, il che a sua volta porta a una diagnosi successiva della malattia. È molto più comune per un ragazzo diventare dipendente dall'alcol o dal gioco d'azzardo invece di cercare aiuto da uno specialista. Gli studi dimostrano che il sesso maschile si suicida più facilmente.

Fattori che determinano la depressione negli uomini:

  • Conflitti nella relazione, nel matrimonio - la ricerca mostra che gli uomini affrontano le situazioni conflittuali con i loro partner molto peggio delle donne;
  • Impotenza - cioè un problema per raggiungere e mantenere l'erezione, qualsiasi disturbo dell'attività sessuale non ha effetti positivi;
  • La gravidanza e i bambini - la comparsa di un bambino nel mondo e la necessità di trovare un nuovo ruolo - il padre - possono essere fonte di grande stress;
  • Perdere un lavoro o non essere finanziariamente soddisfatti del proprio stipendio - il problema di mantenere una famiglia e di poter guadagnare abbastanza soldi per proteggere se stessi e i propri cari è un aspetto molto importante della vita e della determinazione di un uomo;
  • Pensionamento - raggiungere l'età pensionabile e diventare inattivi. Un enorme cambiamento nella vita di ogni uomo, ma nella vita di un uomo è più vulnerabile alla comparsa di stati depressivi.