Piątek, 10 lipca 2020

Come curare la depressione?

3 stycznia 2020

Cos'è la depressione e cosa la causa? Questa domanda rimane ancora senza risposta. Ci sono molte informazioni su questo argomento, ma la traduzione più diffusa della malattia presuppone un disturbo dell'economia chimica del cervello. Questo ha a che fare con gli ormoni, ma anche con i neurotrasmettitori serotonina, norepinefrina e dopamina, le cui proporzioni errate o carenze sono responsabili della malattia.

Metodi di trattamento

La depressione, come altre malattie, richiede cure. Da dove comincio? Da una diagnosi accurata, è meglio andare da uno psichiatra e da uno psicologo. Dopo un colloquio dettagliato e un esame, il medico specialista può proporre la farmacoterapia e, in accordo con lo psicologo, la psicoterapia. La farmacoterapia comprende il trattamento con sostanze del gruppo degli antidepressivi, come gli antidepressivi:

  • Inibitori selettivi della cattura della serotonina (SSRI)
  • Agenti a doppio meccanismo (SNRI)
  • Inibitori della monoammino ossidasi (IMAO)
  • Antidepressivi a tre anelli (TLPD)
  • Farmaci di gruppo (SARI)
  • Tianeptyna
  • Agomelatin

Vale la pena ricordare che i primi effetti della terapia possono essere osservati dopo circa 2 settimane di uso regolare. Gli antidepressivi sono sostanze che creano forte dipendenza, quindi è necessario seguire scrupolosamente le istruzioni del medico quando si assumono. I farmaci per la depressione possono causare effetti collaterali come nausea, vertigini, disturbi gastrointestinali e disfunzioni sessuali.
Come complemento complementare alla terapia, può essere utile anche la psicoterapia. Il trattamento assume la forma di lezioni individuali o di gruppo.

  • Le terapie più comunemente usate includono:
  • Terapia cognitiva
  • Terapia comportamentale
  • Terapia interpersonale
  • Dieta equilibrata

Dovremmo ricordarci di cercare di fornire al nostro corpo prodotti completi ogni giorno, che influenzano i livelli di ormoni e neurotrasmettitori nel nostro cervello. Appartengono a loro:

  • Carota
  • Noci
  • Fagioli
  • Spinaci
  • Salmone
  • Uova
  • Comitato del cacao

Supporto per i parenti

La depressione è una malattia completamente curabile, ma c'è il rischio che possa tornare, ed è per questo che è così importante in terapia sostenere le persone che ti sono vicine. Vale la pena di notare che oggi tutti possono ammalarsi, in quasi tutte le famiglie c'è qualcuno che ha lottato con la depressione. La malattia è associata a una grande sofferenza, colpisce anche la famiglia del paziente e l'ambiente circostante. Come si deve sostenere la persona interessata?
Possiamo mostrare un sostegno reale passando del tempo insieme, oltre che essere coinvolti e partecipare attivamente alla vita di una persona. Cerchiamo di non dare consigli: "Datti una calmata", "non diventare isterico", perché, nonostante le tue intenzioni sincere, possono far sentire il malato in colpa. Pensare di non essere abbastanza bravi da soddisfare le aspettative dei propri cari può approfondire la frustrazione e la tristezza.